Clic sulla foto
                                              LA CHIUSA
Antico nome Melat " I C¨ldÚr"( le caldaie ) da una grande  marmitta  dei giganti che il torrente ha scavato nelle vicinanze della parete che chiude la val di Mello. Infatti subito sopra alle placche si trova un piano denominato " il Termin" (il termine) La zona Ŕ caratterizzata da uno stupendo territorio poco conosciuto visto che Ŕ fuori dal sentiero .Subito sotto alle placche di arrampicata il torrente scende lungo uno scivolo di granito gettandosi spumeggiando in una grande pozza che in estate promette grande goduria.                                                                                                                                                Questa bella struttura di arrampicata Ŕ pressochŔ dimenticata, si spera in una sua richiodatura da parte di volenterosi .

Avvicinamento: Lasciato il rifugio si prosegue il sentiero principale sino a giungere al ponticello che supera il torrente che scende dalla val Torrone. Pochi metri dopo si scorge sulla destra una traccia che si stacca dal sentiero e che scende alla struttura. Dal Rifugio 30 minuti

 

.
1) Colpi di  Tosse                     .          Gagliardi Villa 1993                              mt 80 VI+ solo rinvii 

L1 Salire la placca sino al muretto traversato da vene bianche,superarlo Sosta 1 Spit mt 25 VI +  

L2 Risalire le placche sino a giungere alla sommitÓ  mt 55 IV/V 

Discesa Traversare a sinistra sino ad incontrare il sentiero 

 

 

 

 

2) Passi Calibrati                 P.Marchetti 1993   mt 25 VII+ solo rinvii

Salire il difficile muretto con piccoli cristalli 

calata dalla S1 di "Requiem per un Ginepro"

 

 

 

 

 

 

 

 

3)Requiem per un Ginepro Gagliardi marchetti Villa 1993                             mt 130 VIII-                   Friend piccoli Soste attrezzate 

L1 Salire la placca con muretto che crea difficolta per giungere al 2░spit. Seguire la fesura verso destra Sosta mt 25VII+

L2 Diritti su placca mt20 VI-

L3 Seguire la fessura ad arco rimontare il muretto quindi placcamt 30 VII-

L4) Lungo la placca sprotetta sino alla sua sommitÓ mt 50 IV/V 

Discesa Dalla 3░ sosta in doppia altrimenti come la 1

4) Il Vaso di         .     Pandora  Guerini Mazzucchi 1977 mt 110 VI                        Nut e friend piccoli 

L1Dalla base del camino (5) a sinistra lungo la rampa superare il diedro  sosta su arbusti              mt 35 IV+

L2 A sinistra del diedro oblicuo poi sempre a sinistra su placca sino ad una lama rovescia sosta su friend                               mt 25 VI 

L3 Risalire la placca verso destra Sosta su albero     mt  60  IV                  Discesa coma la 1

5) Dove passa il Fiume              .             Guerini  Mazzucchi 1977    Prima via della struttura che sale in un antico percorso del fiume.                                        mt 110   V+    nut e friend piccoli

L1 Salire il camino sino al termine(attenzione uscita difficoltosa)seguire a detra il terrazzinopoi placca, superate le lame rimontato un muretto con un alberosi raggiunge una cengia a destra.Sosta su albero V+ mt 40 

L2) Diritti su placca poi verso destra lame rovesce .Sosta su friend V+  mt 30

L3) Risalire la placca sino alla sommitÓ Sosta su albero III + mt 30

Discesa come la 1

       .                      
                                                                                                                                                                                                          

 Rifugio Rasega Val di Mello Val Masino SO Valtellina        rifugio tel.0342048668       cellulare tel. 3384467550    e-mail rifugiorasega@tiscali.it   P.I. 00590880142